Da visitare
 

Da visitare

Una famiglia, la passione per il vino, la gioiosa e caparbia voglia di produrlo in una bellissima zona come i Colli Piacentini, dalle notevoli potenzialità non appieno valorizzate e divulgate, spinti dal desiderio e dall’istinto di esplorare ogni piega di vitigni e territorio, e di farli conoscere, attraverso i vini, l’ospitalità, il museo.

Abbiamo incominciato così, e con questo spirito proseguiamo, sempre più entusiasti del nostro lavoro, contenti dei risultati ottenuti ma mai soddisfatti, con la voglia di migliorare continuamente.

Diciannove ettari di vigneto stretti attorno all’azienda danno otto vini, le colline così dolci e serene che ci circondano e accompagnano il nostro lavoro tra i filari, ci osservano con sguardo amico e ciò che ci dicono, cerchiamo di traslarlo con gioiosa purezza e severa dedizione nei vini che alleviamo. 

Semplicità e profondità sono le nostre linee guida, verso un vino che non abbia bisogno di essere spiegato per essere apprezzato, perché è lo specchio puro e immediato, pur ricco di sfumature e prospettive, delle peculiarità del nostro paesaggio e di tutto ciò che vive nell’uva matura. 

Azienda Agricola "La Tosa"

di Stefano e Ferruccio Pizzamiglio

Località La Tosa - 29020 Vigolzone (PC)
» Mappa «

Indicazioni per il navigatore: 'Vigolzone, via Chiesuola' (poi seguire le indicazioni per La Tosa).

Tel. 0523 870727 | Fax 0523 870358 | info@latosa.it

Orari di visita
Dal LUN al VEN 8 - 12 / 14 - 18
SAB e DOM 9:30 - 12 / 15 - 18

Visite e degustazioni su appuntamento.
Lingue parlate: inglese, francese.
Ampio parcheggio. Carte di credito.

   La Tosa
Da sorseggiare
 

Da sorseggiare

...parla l’uva. Questo è ciò che abbiamo in mente quando pensiamo ai nostri vini, figli nostri e allo stesso grado di Madre Natura.

L’obiettivo che ci prefiggiamo è riuscire a traslare in piacevolissimo e personalissimo liquido ciò che Lei, col nostro aiuto, ha infuso nell’uva, senza ombre e screziature. In modo che i vini rispecchino l’equilibrio uomo-natura ed esprimano la solare serenità e la quieta compostezza che sono l’essenza visibile del nostro paesaggio e l’essenza intima del nostro terreno e del nostro clima. 

Da gustare
 

Da gustare

Il piacere di creare e fare assaggiare un vino è uguale al piacere di ospitare le persone e far gustare l’altro versante dei tesori del nostro territorio: quello gastronomico.

Abbiamo incominciato l’attività agrituristica con questo spirito e questa passione, nel 1988, e oggi siamo l’agriturismo piacentino con più anni di attività e tra i più vecchi di tutta l’Emilia-Romagna. E proseguiamo con la gioia di poter far trascorrere ore serene a chi ci visita, e di far scoprire loro aromi, sapori e piatti della tradizione.

Da ricordare
 

Da ricordare

Ricordare non è un atto passivo, ma attivo: ci fa comprendere meglio i chiaroscuri e l’essenza del passato, permettendoci così di affrontare meglio il presente, dandoci linfa e spunti per poterlo migliorare.

In più, per noi de La Tosa, ricordare il passato del vino significa conservare con vivida passione il patrimonio di esperienze e di scoperte della cultura contadina.

Perché il nostro lavoro non è solo produrre e vendere, ma anche offrire cultura a chi entra in contatto con la nostra realtà di contadini del terzo millennio.